17/01/2017 / Retro

Sono consapevole che il titolo crei scalpore in qualcuno, e soddisfazione in qualcun’ altro, eppure per la prima vera volta i nomi di LeBron James e Michael Jordan possono essere citati nella stessa frase senza creare un polverone di polemiche. Sì, perché qui non si sta discutendo il valore cestistico dei due atleti; chi sia il più forte di sempre, chi un pagliaccio e bla bla bla. In questo blog io vi parlo di scarpe, e sotto questo punto di vista LBJ è indubbiamente il primo vero erede di MJ.