Nel 1995 viene fondata la Damani DADA, aziende giapponese produttrice di cappellini e magliette sportive. Dopo aver esteso la produzione anche alle calzature, nel 2004 DADA trova in Latrell Sprewell il testimonial perfetto per farsi notare sul palcoscenico più prestigioso della palla a spicchi. Nascono così le “DADA Spinners“, scarpe pacchiane ed arroganti proprio come l’atleta che le indossò.

DADA

Ad inizio anni 2000 andavano molto di moda (fra i “tamarri” afroamericani soprattutto), le auto modificate con aggiunta di cerchi appariscenti che avevano la caratteristica di continuare a ruotare anche quando la vettura era ferma. Insomma, una pacchianata pazzesca, ma non per questo poco affascinante.

Si dà il caso che il nostro “Spree” fosse particolarmente appassionato di auto e modifiche, tanto da possedere un’officina di personalizzazione per auto. Ecco perché quando DADA si fece avanti e gli propose di essere il portabandiera delle scarpe con un cerchio ruotante sulla tomaia – detto Spinner in gergo, non potè che accettare di buon grado.

Le Dada Spinners sono scarpe grosse, pesanti e non particolarmente performanti, ma sono dotate di un particolarissimo sistema che, tramite una sacca d’aria posizionata sotto al tallone, ad ogni passo crea un circolo di aria che permette al cerchio di ruotare proprio come succede sulle auto. Semplicemente geniale anche se non altrettanto apprezzato dal 98% del pubblico, infatti non ebbero molta fortuna e l’azienda stessa finì presto nel dimenticatoio.

L’anno scorso, nei primi mesi del 2016, DADA ha (a sorpresa) annunciato il ritorno di queste scarpe creando scalpore e notevole ilarità, oltre i confini asiatici però non si è visto nulla. Nonostante i pareri spesso negativi, tuttavia, io non posso che restare affascinato da queste scarpe. Faccio fatica a non desiderare di farmi una sessione di allenamento con un paio di scarpe simili perché sono uniche, diverse da tutto ciò che si è visto. Perché essere tutti conformisti e limitarsi sempre alle solite noiose scarpe?

Recentemente Latrell Sprewell è stato ospite presso lo show condotto da Kevin Garnett “Area 21” ed anche in quell’occasione i due protagonisti non hanno mancato di parlare delle DADA Spinners, oltretutto invocandone a gran voce il ritorno.


Let the wheel spin folks!

Dì la tua opinione: