Perché Kickslosofy

KICKSLOSOFY

Tutto nasce dalla passione per il basket, sì perché checchè se ne dica: “BALL IS LIFE” (come dicono dall’altra parte dell’oceano). La nascita di questa passione, sviluppata sin da quando ero piccolo, è coincisa con un momento particolarmente significativo per le scarpe dedicate alla palla a spicchi: l’era JORDAN. Se state visitando questo blog saprete sicuramente di cosa sto parlando. Questo periodo mi fa quindi interessare anche alle scarpe che, una più bella dell’altra, mi affascinano sempre di più.

Kickslosofy

Verso la fine degli anni ’90 mio fratello tornò a casa dopo essere andato con i genitori a fare compere, entrò in camera e mi mostrò cosa ebbe acquistato. Dalla borsa di un noto negozio sportivo di Trento tirò fuori un paio di Air Jordan 13 “He got Game”…mi ricordo che guardai il prezzo sulla scatola, 175 mila lire.. rimasi ammaliato dalla bellezza di quelle scarpe. Oggi non ho idea di che fine abbiano fatto, probabilmente gettate dopo essere state distrutte.

Gli anni passano, ma la passione non si spegne, al contrario aumenta. Le scarpe da basket sono uno strumento imprescindibile per un giocatore di pallacanestro; provate a giocare un 1vs1 a piedi scalzi…non è cosa (lo dico per esperienza personale). Non potendone fare a meno quindi l’interesse è sempre rimasto vivo. Ho avuto la fortuna di poter indossare molti marchi come Nike, Adidas, Reebok, AND1 e credo che questo mi abbia in qualche modo donato la conoscenza necessaria per capire quando una scarpa è valida o meno, al di là del brand che la produce.

L’estetica e le performance non sono, tuttavia, le uniche cose che mi interessano delle scarpe da basket; la storia che raccontano è indubbiamente l’aspetto che mi affascina di più.

Negli ultimi anni il fenomeno sneakers è diventato particolarmente importante per l’economia mondiale; le scarpe da ginnastica, infatti, sono diventate un business da miliardi di dollari. Moltissimi blog nel mondo ne parlano, in Italia tuttavia nessuno sembra parlarne seriamente…di scarpe da basket.

Nel giugno del 2015 ho deciso di aprire una pagina Facebook dedicata alle scarpe da basket, uno “spot” dove informare gli interessati delle ultime uscite, di sconti, notizie interessanti sul tema. Mi serviva un nome per questo progetto ed alla fine la mente mi ha suggerito KICKSLOSOFY, derivante dall’unione della parola kicks (scarpe) e philosophy (filosofia) con la sostituzione della “f” al posto del “ph” anglosassone. Perché questa stranezza? Non so dare una risposta sensata sinceramente, è uscita così ed alla fine inizia anche a piacermi.

Arriviamo al presente, novembre 2016, in cui ho finalmente deciso di portare il progetto ad un livello più alto e creare il PRIMO blog italiano dedicato esclusivamente alle scarpe da basket. Una precisazione: se state cercando un sito che vi fornisca mille notizie al giorno, non è il luogo giusto dove guardare. Quello che voglio proporre è una visione del mondo basketball sneakers diverso da quello di tanti altri blog, possibilmente che stuzzichi l’intelletto oltre che appaghi la vista. Per fare ciò preferisco concentrarmi sulla qualità piuttosto che la quantità degli articoli.

BASKETBALL + SNEAKERS = PASSION!