Privacy

La parola magica di cui tanto si parla negli ultimi anni, la PRIVACY. Ma cos’è? Si tratta del diritto che ognuno di noi ha alla propria riservatezza, ossia a impedire che la nostra sfera privata sia invasa da altre persone quando non vogliamo. Per fare ciò è indispensabile essere consci di ciò che può minare la nostra privacy ed agire qualora ci siano abusi della riservatezza.

Quando si naviga in internet ogni sito web visitato installa automaticamente un piccolo file nel nostro computer, è il famoso biscotto, in inglese “cookie”. Questo file, di cui non ci si è nemmeno accorti dell’esistenza, permette di avere una navigazione più veloce sui siti già visitati ed è diventato un efficace strumento per acquisire una notevole quantità di dati su coloro che navigano. Evidente è quindi una invasione nella sfera privata delle persone.

Al fine di rendere maggiormente trasparenti queste pratiche di ottenimento dati sulle abitudini degli utenti del web, l’Unione Europea ha imposto che ogni sito (europeo) predisponga quella che viene definita “cookie policy“, ovvero una informativa sull’utilizzo dei cookies, e che si permetta agli utenti di acconsentirne o negarne l’utilizzo.

Veniamo ora al dunque: Quali tipi di Cookies vengono utilizzati sul sito KICKSLOSOFY.com? Due sono i tipi utilizzati:

  • COOKIES TECNICI: sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell’estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l’identificazione dell’utente nell’ambito della sessione, risultano indispensabili.
  • COOKIES DI PROFILAZIONE: sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell’utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

ATTENZIONE: i cookies di profilazione non li utilizzo io, vengono utilizzati dai social network (Twitter, Facebook) e dai servizi di Google ed Ebay. Io in prima persona non traggo alcun tipo di vantaggio economico dall’utilizzo di questi cookies.

Sembra tutto demoniaco, ma non disperate. Potete infatti impostare il vostro Browser nella maniera adatta ad impedire l’utilizzo dei cookies che non vi sono graditi. Qui sotto vi elenco una breve guida.

Su Internet Explorer, cliccare sulla voce “Strumenti” della Barra dei menù e poi sulla sottovoce “Opzioni Internet”. Infine accedere alle impostazioni della scheda “Privacy” per modificare le preferenze relative ai cookies.

Su Firefox, cliccare sulla voce “Strumenti” della Barra dei menù e poi sulla sottovoce “Opzioni”. Infine accedere alle impostazioni della voce “Privacy” per modificare le preferenze relative ai cookies.

Su Chrome, digitare “chrome://settings/content” nella barra degli indirizzi (senza virgolette) e modificare le impostazioni relative ai cookies come si desidera.

Su Safari, selezionare la voce “Preferenze” e poi scegliere “Privacy”. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet.

Se si usa Safari su dispositivi portatili, come iPhone e iPad, è necessario invece agire in questo modo: andare sulla voce “impostazioni” del dispositivo e in seguito trovare “Safari” sul menù di sinistra. Da qui, alla voce “Privacy e sicurezza”, sarà possibile gestire le opzioni sui Cookie.

Per disabilitare i cookie di servizi esterni è necessario agire sulle loro impostazioni:
Servizi di Google
Facebook
Twitter

Per approfondire la tematica vi invito a consultare le FAQ presenti sul sito del Garante Privacy, e le informazioni sull’utilizzo che Google e EBAY fanno dei dati ottenuti con i cookies.